SPECIALE CONCERTO DI FINE ANNO

DETMØRKE

Giacche scure, capelli all’indietro, qualche orecchino al lobo: i DetmØrke mi raggiungono al luogo concordato per l’intervista sorridendo, scherzando. Due secondi di presentazioni  e la loro allegria mi contagia all’istante.

I Detmorke nascono nel settembre del 2017 da un’idea del chitarrista Fabrizio Loi, studente del nostro liceo, oltre che collaboratore del giornalino scolastico, appartenente alla 4°A, e dal cantante e chitarrista Antonio Pitzalis, frequentante il corso di grafica del liceo Foiso Fois, ai quali si sono recentemente uniti il bassista Leonardo Madau della 4°D, e il batterista Leonardo Chiarandà della 5°A.

 

CURIOSITÀ SUL GRUPPO:

-Antonio si fa chiamare Nick per via del nome del suo fratellino mai nato, Nicholas;

-Fabrizio ha una forma particolare di daltonismo;

-Leonardo Chiarandà è chiamato con una troncatura del suo cognome: Chiara;

-Leonardo Madau è un polistrumentista: sa suonarne ben 6, tra cui ocarina e ukulele.

 

I LORO CIBI PREFERITI SONO:

-Fabrizio: pizza (“Perché è come mangiare molti piatti insieme”, dice);

-Leonardo: sedano (ndr: e dice sul serio…);

-Nick: mozzarella (“Rigorosamente Ferruccio Podda”, afferma);

-Chiara: sassi biologici (non riesco ad ottenere una risposta seria…).

 

                                                              

 

HANK SINATRA

 

Un altro ragazzo appassionato di musica è Alessio Ghiani, 4°A, nome d’arte Hank Sinatra. Ha iniziato a 12 anni, incidendo a soli 13 anni il suo primo pezzo. Ad oggi vanta circa cinquanta testi, ne ha pubblicati solo 5. Generi rap/lo-fi e hip-hop, la sua unica canzone disponibile si trova su Spotify e si intitola Bixinaus game two, uscito per la Limitless Artisan Records, un’etichetta italo-londinese. E’ molto legato ai Detmorke e ogni tanto fanno collaborazioni.

 

CURIOSITÀ: Sta lavorando al suo primo album.

CIBO PREFERITO: Falafel (“Rigorosamente del kebabbaro della stazione”, precisa)











INTERVISTA DOPPIA AI  DETMØRKE & HANK SINATRA



  • DETMØRKE: DA DOVE PROVIENE QUESTO NOME?

Nick: cercavo un nome che richiamasse le nostre origini, sono molto legato alla mia terra. DetmØrke è una parola composta e proviene dal danese, significa letteralmente “isola dei 4 mori”: il simbolo stesso “Ø”, da solo, significa “isola”.

 

  • ”I MUSICISTI SONO PIENI DI RAGAZZE”: MITO DA SFATARE?

Nick: se uno è brutto come Fabrizio, sì! (ride)

Fabrizio: è assolutamente da sfatare! A tal proposito, segna i nostri nomi Instagram e scrivi di cercarci in tante!

 

  • IN CHE GENERE VI IDENTIFICATE?

Leonardo: heavy grunge. (ndr: che non esiste...)

 

  • ARTISTI DI RIFERIMENTO?

Hank: Nas, Gangster, Egreen.

Fabrizio: Metallica, Caparezza, Alice in Chains.

Chiara: Jovanotti, Anna Tatangelo… scherzo. Tim Mcilrath, dei Rise Against, Travis Baker, dei Blink 182, e Dave Grohl, dei Foo Fighters.

Nick: Chris Cornell, Alice in Chains e anche io Dave Grohl.

Leonardo: Django Reinhardt, Carlos Eiene, Chick Corea.

 

  • LEONARDO E’ LA VOSTRA “NEW ENTRY”: COME VI HA CONVINTI A FARLO ENTRARE NEL GRUPPO?

Fabrizio: il nostro vecchio bassista ci ha mollati ed eravamo disperati.

Hank: hai presente quando non hai rapporti da mesi e ti capita la prima ragazza disponibile? Ecco.

 

  • CHI VOLESSE SEGUIRVI, DOVE POTREBBE FARLO?

Nick: abbiamo la pagina Instagram, @detmorke .

Fabrizio: e poi, abbiamo gli account privati, ovvero @fabrizio_loi , @ale_hanksinatra , @nickmoosette , @sir_leonard0 , @leo_chiaranda .

 

  • QUALCOSA DI CATTIVO SUI VOSTRI COMPAGNI (OPPURE CONSIGLI).

Fabrizio: vorrei dire a Chiara di imparare ad usare il charleston (ride) (ndr: è un piatto per batteria), a Nick di essere più sicuro in sé stesso mentre canta e a Leonardo di esercitarsi con il basso.

Chiara: Fabrizio istiga al genocidio (ride)… gli altri sono abbastanza okay.

Leonardo: vorrei dire a Fabrizio di non abusare del pedale wah wah (ndr: effetto per chitarra); sugli altri nulla da dire, anche perché li conosco da poco.

Hank: conosco bene solo Fabrizio… e posso dire che è una rottura di scatole!

Nick: Chiara dovrebbe scatenarsi di più mentre suona, Leonardo deve esercitarsi a suonare…  e Fabrizio è eccessivamente lunatico ed irascibile!

Fabrizio: non sono lunatico! (ride)

 

  • SIETE TUTTI DELL’ALBERTI, TRANNE ANTONIO: COSA GLI DIRESTE PER CONVINCERLO A TRASFERIRSI DA NOI?

Fabrizio: abbiamo professor Bogazzi! (ndr: per chi non lo conoscesse, è un docente dell’Alberti appassionato di musica)

Tutti: abbiamo belle ragazze!

 

  • PER NICK: TI HANNO CONVINTO?

Nick: assolutamente no!

You have no rights to post comments