Nell'ambito dell'Alternanza Scuola-Lavoro, mi sono trovata a vivere un'esperienza con il CRS4, il Centro di Ricerca, Sviluppo e Studi Superiori in Sardegna, insieme ad altri ragazzi dell'Alberti.
Il programma ha previsto una fase di formazione, avvenuta in specialissime aree di ricerca: una sala server, ovvero una stanza piena di computer di immagazzinamento dati che ti fanno dubitare se siano capaci di controllarti, un laboratorio di sequenziamento del DNA, il FabLab, pieno di stampanti 3D, il laboratorio di farmacologia e neurologia, e una sala attrezzata per la realtà virtuale.
In ogni tappa ci è stato spiegato il funzionamento e le procedure per ogni cosa, in maniera semplice ed esaustiva.
Il fine del progetto, però, non è stato semplicemente mostrarci laboratori. Infatti, si è infine arrivati alla stesura di un questionario, il cui scopo è valutare quanto i cittadini siano consapevoli del proprio consumo di energia.
Abbiamo dunque messo il questionario in rete, a disposizione di tutti; in questo modo, chiunque intenda saperne di più sul proprio consumo familiare lo potrà fare, al fine di trarne beneficio, scoprendo come risparmiare economicamente. Oggi più che mai è molto importante avere più consapevolezza dei nostri sprechi, dato che il mondo è attualmente lacerato da una crisi economica mondiale e il riscaldamento globale minaccia di distruggere il nostro pianeta.

You have no rights to post comments